ben arrivato in :
fioriereplastica.it - Fiore

Fiore

Il fiore Ŕ l'organo sessuale delle piante e per questo deve essere generalmente attraente. Questa sua particolaritÓ viene sfruttata quindi a fini ornamentali.
Fiore - 8,62€ Prezzo: 9,19 in offerta su Amazon a: 8,62€
(Risparmi 0,57€)

Fiore

eBoot 9 Pezzi Multicolore Fasce Corona di Fiori Ghirlanda con Nastro Elastico Regolabile - 14,99€ Prezzo: 14,99€ in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 5€)
I fiori sono una delle caratteristiche principali delle pianti, presenti in quasi tutte le varietÓ, in forme, colori e profumi i pi¨ svariati che si possano conoscere. I fiori infatti sono uno degli organi piu importanti del mondo vegetale, quelli concepiti per la riproduzione della specie, gli organi sessuali con cui le piante si moltiplicano.

Soltanto le piante pi¨ primitive, muschi, licheni e felci, non usano per la riproduzione i fiori, ma le spore. Tutte le forme vegetali pi¨ evolute invece si caratterizzano per la riproduzione sessuale angiosperme, quella proprio dei fiori. Spesso, coinvolti dal loro profumo inebriante e i colori sgargianti, ci dimentichiamo che questa caratteristica Ŕ dovuta proprio alla funzione stessa del fiore che deve essere attrattivo, non per attirare fiori di sesso opposto, che non potendosi muovere liberamente non potrebbero cercare il compagno o la compagna, ma per attirare i veicoli con i quali i fiori trasmettono tra loro il polline, ovvero i loro geni: gli insetti impollinatori, tra i quali i pi¨ famosi sono le api, attirate dal dolce nettare prodotto, o altri insetti.

L'attrazione quindi Ŕ un aspetto fondamentale come lo Ŕ nel regno animale, per far si che gli insetti, sfregando il corpo sugli stami, produttori di polline, lo trasportino poi sui fiori femminili, dove i pistilli condurranno il seme del maschio alla base del fiore per attuare la fecondazione.

I pistilli infatti contengono un canale interno entro il quale viene fatto passare il polline e alla cui base vi sono le ovarie, dove invece il fiore femmina sviluppa i gameti femminili.

Esistono a tal proposito vari tipi di fiore, categorizzabili in tre diversi tipi, maschile, femminile, ed ermafrodita, dove entrambi i sessi siano presenti.

Il fiore quindi non assicura soltanto la continuazione della specie, ma anche la sua evoluzione, grazie all'incrocio tra esseri viventi diversi.
Cozyswan 10 pezzi PU Stunning Olanda mi tulipano vero tocco di fiori di nozze piante fiori artificiali di seta - Bianco - 9,99€ Prezzo: 9,99€ in offerta su Amazon a: 9,99€
segnala ad amici  

Croco

CrocoIl croco, il cui nome scientifico Ŕ Crocus Vernus, ha origini molto antiche e utilizzi altrettanto antichi sia in campo officinale, che culinario e ornamentale. Nativa probabilmente dell'Asi... vai a : Croco

Garofano

GarofanoIl garofano, il cui nome scientifico Ŕ Dianthus Caryophyllus per la varietÓ pi¨ comune, della famiglia delle Caryophyllaceae, Ŕ una pianta erbacea perenne conosciuta per il suo splen... vai a : Garofano

Ginestra

GinestraLa ginestra Ŕ una pianta arbustiva della famiglia delle papillonaceae probabilmente nativa dell'Asia minore, del nord Africa e dell'Europa meridionale, in pratica del bacino del Mediterraneo.... vai a : Ginestra

Girasole

GirasoleIl girasole Ŕ una pianta straordinaria per gli scopi e la facilitÓ di coltivazione che rendono questo vegetale tra i pi¨ sfruttati industrialmente. Se i derivati alimentari del girasole sono infatti p... vai a : Girasole

Margherita

MargheritaLa margherita Ŕ un fiore di campo spontaneo che cresce comunemente nei prati italiani con una densitÓ molto elevata, tanto che in maggio si possono ammirare intere distese di queste piante erbacee con... vai a : Margherita

Mimosa

MimosaLa mimosa Ŕ un albero australiano, del sud est, e della Tasmania, con il nome scientifico di Acacia Dealbata ed appartiene infatti alla stessa famiglia, con piante che possono arrivare anche ... vai a : Mimosa

Narciso

NarcisoIl narciso Ŕ una pianta erbacea il cui nome deriva dalla parola greca narkŔ, che significa stordimento, ad indicare il suo profumo talmente intenso e inebriante da stordire. Niente a che vede... vai a : Narciso

Ninfea

NinfeaQuando si parla di ninfea vengono subito alla mente le immagini dei laghetti orientali, degli splendidi fiori di Loto, altro nome utilizzato per queste varietÓ, e delle particolari foglie circolari ga... vai a : Ninfea

Papavero

PapaveroIl papavero Ŕ una pianta erbacea spontanea della famiglia delle Papaveracee che ha a volte una natura infestante colonizzando tutti i terreni, dai campi incolti a quelli coltivati. Il fiore ... vai a : Papavero

Rose

RoseLa rosa Ŕ un fiore della famiglia delle Rosaceae, il cui nome si dice che abbia origini celtiche da rhood o rhuud che significherebbe rosso. Originaria dell'Europa del nord ... vai a : Rose

Tulipani

TulipanoIl tulipano o Tulipa Ŕ una pianta appartenente alla famiglia delle Liliaceae. Originario della Turchia Ŕ il simbolo nazionale del paese ottomano. In turco tullband significa turbante, copri... vai a : Tulipani